Google vincitore, ma anche perdente della settimana: ecco perché

Google vincitore, ma anche perdente della settimana: ecco perché

Questa settimana, troverete lo stesso nome sia tra i vincitori che i perdenti: Google. Mentre il Pixel 3a ci è sembrato semplicemente fantastico e dovrebbe riuscire a vendere bene, gli annunci dell'I/O di quest'anno non mi hanno proprio convinto.

Vincitore della settimana: Google Pixel 3a

Molti fan Google hanno pianto per troppo tempo i cari vecchi Nexus, ma ora sembrano essere tornati di ancora una volta. Il Google Pixel 3a, presentato durante il Google I/O 2019, è lo smartphone perfetto per la stragrande maggioranza degli utenti. A bordo è presente un'eccellente fotocamera, un software che verrà aggiornato per almeno tre anni e una batteria ad alta autonomia. Google stavolta ha tirato fuori uno smartphone che piace davvero a tutti!

Perdente della settimana: sempre Google

Nonostante il Pixel 3A, le nuove funzionalità di Android annunciate da Big G potranno anche essere ben congegnate, ma ci vorranno secoli prima che possano raggiungere il mondo intero. Infatti, tutte le novità offerte da Android Q non potranno essere sfruttate dalla maggior parte degli utenti per almeno un altro anno intero.

Inoltre, quando si è parlato di privacy, Sundar Pichai non è stato poi così convincente e, siamo onesti, Google da questo punto di vista ha ancora molto da imparare da Apple.

Voi cosa ne pensate al riguardo?

ULTIMI ARTICOLI SU NextPit

Raccomandato da NextPit

3 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Ah ah telefono del 2015 proposto nel 2019.. Imbarazzante


  • sarà ma questi pixel sono veramente pessimi. Secondo me si trovano troppo indietro se, confrontati con la concorrenza.


  • A me sti pixel 3a non paiono poi così vantaggiosi pensando a un mi9 posizionato a 400 euro e al futuro redmi pro o come cavolo si chiamerà posizionato a cifre sicuramente inferiori!

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica