Glossario Android: tutti i termini più comuni

  • Risposte:2
  • ApertoStickyNon risposto
  • Post del forum: 1.295

14 ago 2012, 17:57:20 Tramite pagina web

Work In Progress!

Eccoci ad una breve guida ai termini più diffusi nel mondo Android, di particolare utilità per chi si avvicini per la prima volta a questa tecnologia e voglia orientarsi nella variegata terminologia che le fa da contorno.


ADB
Modalità Debug Android. Strumento a riga di comando che consente al pc di comunicare con il dispositivo ogni volta che questi sono collegati. È parte del Software Android Developers (SDK)

APK
Si tratta di un file Android Package. I file con estensione .apk possono essere aperti e scompattati con strumenti di archivio come 7-Zip o WinRar.

App
Il diminutivo più comune per un'applicazione Android

App2sd
Procedimento interno a molte Rom cucinate, che permette di spostare le app installate nella memory card invece che nella memoria del telefono. Per poterla utilizzare bisognerà avere selezionato una partizione ext2, ext3 o ext4 nella scheda di memoria MicroSD.

AOSP
Android Open Source Project, progetto basato sul codice sorgente di Android così come fornito da Google.

Bloatware
Detto anche software bloat, è un software con un file di installazione molto grande. In cambio del molto spazio consumato, questi software forniscono agli utenti un servizio non all'altezza o hanno molte caratteristiche ritenute superflue dalla maggior parte degli utenti.

Boot Loader

Il Boot Loader è quel programma che, in avvio di sistema, carica il kernel del sistema operativo. Nei dispositivi mobili questa modalità si utilizza tra le altre cose per ottenere i permessi di root, flashare la rom, ripristinare o fare un backup di sistema.

Busybox
Il termine Busybox identifica un piccolo file eseguibile che racchiude una serie di applicazioni UNIX. Se installato, consente di poteziare il proprio telefono mobile con molti comandi Linux di base.

Cache
La cache è una memoria temporanea usata dal sistema per memorizzare informazioni che debbano successivamente essere recuperate rapidamente, tanto sui dispositivi fissi che su quelli mobili.

Crittografia
Cifratura, metodo utilizzato per rendere un messaggio comprensibile solo ai suoi destinatari designati.

Cupcake
Prima versione ufficiale di Android, sul mercato dal 13 Aprile 2009.

Dalvik Cache
In questa cache sono contenuti tutti i file precompilati con estensione .dex. Lo scopo della cache è aumentare la velocità di esecuzione dei processi.

Debug USB
Modalità del dispositivo mobile che permette una modifica del sistema. Quando il telefono viene collegato al computer, solitamente viene visualizzata la possibilità di attivare direttamente questa modalità. Per attivare il Debug USB si può in ogni caso seguire il percorso Menu/Impostazioni/Applicazioni/Sviluppo/Debug USB

DeoDex
DeoDexing è il processo che si fa creando un pacchetto di file apk riassemblati in un file classes.dex, cosicché tutte le diversi parti di un'applicazione siano rimesse insieme in un unico posto, evitando eventuali conflitti di apk con altre parti dell'applicazione.

DDMS
Dalvik Debug Monitor Service. Con questo software è possibile eseguire un debug del dispositivo tramite ADB. Può anche essere utilizzato per ottenere screenshots dallo smartphone.

Donut
Versione 1.6 di Android ufficialmente sul mercato a partire da Ottobre 2009.

Downgrade
Riportare il dirmware del dispositivo ad una versione precedente. Su alcuni modelli può trattarsi di una procedura semplice, mentre altri device richiedono procedimenti più complessi.

Download Mode
Modalità del telefono utilizzata per flashare una ROM attraverso un software installato sul PC.

Eclair
Versione di Android 2.1, disponibile dal 12 Gennaio 2010.

Firmware
Software dello smartphone composto da una ROM (sistema operativo), una parte dedita a gestire le comunicazioni (o parte radio) e l'hboot, che gestisce il boot e le partizioni del telefono.

Flashare
Installare su di un dispositivo mobile

FroYo
Versione di Android 2.2 rilasciata a maggio 2010 basata su kernel Linux 2.6.32.

G.E.
Google Experience, vale a dire dispositivi dal sistema operativo sviluppato interamente da Google (come i Nexus) che ricevono direttamente gli aggiornamenti da Google.

Gapps
Google apps, applicazioni sviluppate e distribuite ufficialmente da Google, come Google Maps, Gmail, Youtube etc.

— modificato il 23 ago 2012, 18:05:29

Lorenzo Del Bello

Rispondere
  • Post del forum: 9

4 nov 2016, 11:27:01 Tramite pagina web

Interessante glossario e sempre utilissimo. Il Mario che l'ha fatto non sono Io...:)

Lorenzo Del Bello

Rispondere
  • Post del forum: 912

12 apr 2017, 12:41:18 Tramite pagina web

Grazie per il tuo glossario anche se non tutti riusciranno à imparare à memoria
Penso che certi elementi descritti meritano più di dettagli .
Android marshmallow presenta dei rinnovi in merito ; ma tutto sommato
il tuo glossario é una buona idea.
Scusa i miei errori ma vivendo all' estero da molti anni ho scordato un pó la lingua italiana grazie di avermi letto bravo
Ciao . Isho

ISHO

Lorenzo Del Bello

Rispondere
Articoli consigliati