Vacanze tranquille grazie a questo gadget firmato Nest

AndroidPIT Nest indoor security cam 3867
© nextpit by Irina Efremova

Leggere in altre lingue:

Tra le videocamere di sorveglianza per la casa chi vince il primo premio è di sicuro Nest (la nota impresa creata da due ex impiegati Apple e che ora è proprietà di Google). Questa azienda, con sede a Palo Alto, California, si dedica a rendere le nostre case più intelligenti e sicure. Il suo catalogo di prodotti offre una vasta gamma di videocamere di sorveglianza WIFI con le quali riusciamo ad ottenere informazioni su quello che succede in casa 24 ore su 24.

 

Nest Cam Indoor

Pro

  • Di facile installazione
  • Avvisi di movimento
  • Microfono e altoparlante
  • Aggiornamenti

Contro

  • Abbonamento mensile per la registrazione
  • Non funziona senza elettricità
  • Ha bisogno di una connessione WIFI
  • Si surriscalda
  • Prezzo
Nest Cam Indoor
    Nest Cam Indoor: Tutte le offerte

    Nest Cam Indoor – Uscita e prezzo

    La videocamera Indoor di Nest è disponibile per 199 euro sul sito ufficiale del brand ma anche su altre piattaforme come Amazon.

    AndroidPIT Nest indoor security cam 3845
    Con base magnetica. / © NextPit

    Nest Cam Indoor – Installazione e configurazione

    L’installazione di questa videocamera di sorveglianza è molto semplice ma ha bisogno di due cose: elettricità e internet. Dovete solo inserirla in una presa elettrica, installare l’app di Nest sullo smartphone, leggere con questa il codice QR che si trova sulla spalla della videocamera e seguire le istruzioni dell’applicazione.

    Se ancora non avete un account su Nest è possibile crearlo dall'app in pochi e facili passaggi. Se avete problemi a registrare la videocamera con il codice QR, è possibile farlo anche con il numero di serie ed il numero chiave (key) che si trova nella parte posteriore.

    AndroidPIT Nest indoor security cam 3860
    Collegatela e funziona. / © NextPit

    Potete anche spostare in un'altra stanza aa Nest Cam Indoor. Dovete solo collegarla di nuovo. Se cambiate la rete WIFI, dovrete inserire la nuova password tramite l'app.

    Nest Cam Indoor – Funzioni speciali

    Altoparlante e microfono

    Con la Nest Cam Indoor potrete parlare attraverso di essa grazie al microfono e all’altoparlante integrato. Attraverso l'app potrete vedere e sentire in diretta tutto quello che la videocamera capta, però solo premendo l’icona del microfono verrà trasmessa la voce. Funziona come un walkie talkie. È comunque sufficiente per avvertire la persona che si trova dall’altro lato.

    Una base pratica

    La base del supporto metallico è magnetica, quindi potrete collocare la videocamera su qualunque base metallica che avete in casa, tipo una lampada o un radiatore (purché naturalmente spento). Questa base si può anche togliere per nascondere la videocamera con più facilità.

    AndroidPIT Nest indoor security cam 3863
    Ha una base magnetica e metallica, ma si può usare anche senza. / © NextPit

    Nest Cam Indoor – Software

    Dall'app Nest potrete controllare tutte le opzioni della videocamera, ricevere notifiche, e guardare clip direttamente sullo smartphone, controllare la qualità dell’immagine, impostare l’ora in cui la videocamera deve attivarsi, spegnere il led di stato (così nessuno si accorgerà qundo è accesa), configurare la connessione alla rete WIFI, ecc.

    Dall'app potrete anche avvertire quando siete in casa e quando no. Così facendo la videocamera si può regolare affinché si attivi quando siete fuori dell’abitazione.

    AndroidPIT nest cam indoor 01
    Potrete controllare la videocamera in qualunque momento dallo smartphone. / © NextPit

    È possibile anche controllarla tramite il sito web. Da qui è più facile rivedere le registrazioni e creare clip da salvare. Comunque dall’applicazione web si può avere una gestione completa delle opzioni della videocamera. 

    AndroidPIT nest cam indoor 02
    Dall’applicazione web è molto più facile modificare i video e mettere a fuoco punti specifici. / © NextPit

    I prodotti della Nest hanno una grande compatibilità con altri dispositivi Smart Home, come Google Home, Amazon Alexa o Philips Hue. Sulla sua pagina ufficiale trovatela lista completa delle compatibilità.

    Nest Cam Indoor – Aggiornamenti

    Gli aggiornamenti del firmware della videocamera, e di tutti i dispositivi Nest con connessione WIFI, sono automatici, e non c’è bisogno di preoccuparsene. Quando vi sono aggiornamenti di sicurezza del software, questi si installano direttamente. Se si scopre una vulnerabilità può essere sanata da una patch in poche ore, come è successo nel marzo del 2017. In questa maniera i dispositivi Nest hanno sempre la versione più recente e sicura del proprio software.

    Nest Cam Indoor – Fotocamera

    Entrando nello specifico, la videocamera ha un sensore di 3MP con zoom digitale di 8x. L’obiettivo Fisheye cattura 130° di ampiezza. Infine ha una qualità video in Full HD a 1080p, cosa che poche videocamere di sorveglianza possono vantare. La gamma dinamica non è spettacolare ed i punti di luce bruciano un po’ l’immagine.

    Albuio non ha alcun problema visto che, quando la luce è troppo bassa, passa in automatico ai raggi ad infrarossi. Così facendo le condizioni di luce non importano molto, la registrazione risulta sempre buona.

    AndroidPIT nest cam indoor 03
    Registra bene anche nella modalità ad infrarossi. / © NextPit

    Giudizio complessivo

    Con questa videocamera potrete avere un archivio completo di quello che succede dentro casa per 24 ore al giorno, quando c’è corrente elettrica. Non ha batteria, se si scollega o c’è un’interruzione di corrente si disconnette, ma torna a funzionare quando torna l’elettricità. Ha bisogno della connessione internet, quindi le registrazioni non si possono guardare offline come per altre brand. Un piccolo inconveniente è che dopo alcuni minuti di funzionamento si surriscalda: questo aspetto non influisce sul funzionamento e non è un problema, ma bisogna stare attenti a non farla toccare ai bambini.

    Con l’account gratuito avrete solo i video in diretta. Se volete guardare anche le registrazioni avrete bisogno del servizio Nest Aware: visionare gli ultimi 10 giorni costa 10 dollari al mese, per gli ultimi 30 giorni 30 dollari al mese. Se si paga per l’intero anno ci sono degli sconti.

    Un punto a suo favore è che è abbastanza piccola, si può nascondere da qualunque parte ed è molto facile da installare. Il fatto che abbia aggiornamenti così veloci e che c’è dietro Google mi tranquillizza molto.

    Il suo grande difetto è il prezzo e la quota per il servizio di registrazione, però, se devo comprare una videocamera di sorveglianza, voglio che sia sicura. Per lo stesso prezzo sul mercato trovate un set di 4 videocamere e centralina di registrazione, ma anche queste hanno tanti inconvenienti. Il primo e più ovvio è che si tratta di un impianto. Il secondo e più preoccupante è la maturità tecnologica delle imprese che producono questi dispositivi.

    AndroidPIT Nest indoor security cam 3850
    Un dispositivo sicuro ce fa il suo dovere. / © NextPit

    Qualunque dispositivo connesso ad internet necessita di una manutenzione costante del suo software per creare il prima possibile dei patch per le vulnerabilità ed evitare, per quanto possibile, di essere hackerato. Il rischio è sempre quello, e nessuno è sicuro al 100%, però quello che fa la differenza è il grado di maturità tecnologica dei diversi produttori. Questi devono essere capaci di agire con rapidità nel caso si scopra qualche problema.

    Credo che nell’ambito IoT (Internet of Things) sia molto importante. Spesso si leggono notizie di piccoli gadget connessi che sono stati hackerati dai cattivi. Per far un esempio di cosa significa maturità tecnologica, Tesla riesce ad aggiornare le sue auto via OTA nel giro di poche ore. Dall’altro lato c’è Jeep che nel 2015, dopo aver scoperto una vulnerabilità ed averla resa pubblica, ha citato in giudizio gli specialisti che l’avevano scoperta e per fornire un patch alle sue auto, ha mandato una USB con un aggiornamento alle officine. Inutile dire che l'update ha raggiunto i clienti finali con vari mesi di ritardo.

    nextpit riceve una commissione per gli acquisti effettuati tramite i link segnalati. Questo non ha alcuna influenza sul contenuto editoriale e non ci sono costi per te. Puoi scoprire di più su come guadagniamo soldi nella nostra pagina sulla trasparenza.
    Vai al commento (2)
    Luis Ortega

    Luis Ortega
    Editor

    Luis è un editor ed un moderatore del forum. Nato e cresciuto a Granada, dove ha studiato Geologia e Formazione, dopo diverse esperienze lavorative sbarca ad AndroidPIT nel 2015 confessando di essere anche un vero geek. È naturalmente un fan spudorato di Android e ama in particolar modo le applicazioni in grado di gestire la memoria del suo smartphone e facilitargli la vita. Il tempo libero lo passa su qualsiasi tipo di tavola, che sia da surf o skate.

    Guarda tutti gli articoli
    Ti è piaciuto l'articolo? Per favore, condividilo!
    Articolo successivo
    2 Commenti
    Commenta la notizia:
    Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
    Commenta la notizia:
    Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

    • 42
      Dommy Dsd 27 giu 2017 Link al commento

      Secondo me è una cosa utile abbonamento a parte ma sorvegliare la casa è solo un passo per neutralizzare i ladri, in questo periodo di caldo, diciamo che la cosa migliore sarebbe sbatterli al fresco :)

      Ottavio


      • 15
        Ottavio 29 giu 2017 Link al commento

        Anche per un bel po'