Iliad spiazza la concorrenza: che la rivoluzione abbia inizio!

Iliad spiazza la concorrenza: che la rivoluzione abbia inizio!

Il suo arrivo è stato annunciato molti mesi fa, la preparazione per l'ingresso nel nostro Paese è stata lunga ma finalmente è giunto il giorno: l'operatore francese Iliad è ufficialmente in Italia e la sua offerta aggressiva si prepara ad abbattere la concorrenza. Siete pronti a scoprire perché dovreste cambiare subito operatore?

Iliad: facciamo chiarezza

No, Iliad non è una società nuova. La società francese con sede a Parigi è stata fondata nel 1990 da Xavier Niel. Iliad si occupa dei servizi di telefonia fissa e accesso internet sul territorio francese mentre la sua sussidiaria Free Mobile si occupa della telefonia mobile. In Italia l'azienda non ha ancora introdotto il brand Free ma utilizza il nome della casa madre per i servizi di telefonia mobile.

Si tratta di una delle società di telefonia più grandi al mondo, basti pensare che possiede addirittura il 56% dell'operatore telefonico americano T-Mobile US dall'agosto del 2014.

Perché sbarcare ora in Italia?

Iliad ha colto al volo una possibilità che si è aperta dopo la fusione degli operatori Wind e Tre. Dopo la creazione della joint venture WindTre spa si è liberato un posto come quarto operatore fisico di telefonia mobile e la società francese non si è fatta sfuggire l'occasione. Riuscirà grazie alle sue offerte aggressive a sbaragliare la concorrenza?

iliad 5
Cercate un'offerta senza confini? Continuate a leggere! / © Iliad

L'ennesimo operatore virtuale?

No, Iliad non è un operatore virtuale e si baserà sulle reti di altri operatori solo nel periodo necessario alla costruzione delle proprie infrastrutture. Come quarto operatore di telefonia mobile nazionale utilizzerà le proprie antenne quando pronte, nel frattempo garantirà copertura 4G+ in tutto il territorio nazionale grazie al roaming su altre antenne.

Le frequenze che verranno utilizzate dall'operatore francese sono quelle lasciate libere da WindTre garantendo così ad Iliad una copertura del 75% della popolazione già dal giorno del lancio. A questo aggiungete il roaming nazionale gratuito sulle reti WindTre (in modalità RAN Sharing), il roaming gratuito sul territorio europeo. Insomma otterrete un operatore agguerrito pronto a dare battaglia ai veterani della telefonia mobile in Italia.

Iliad va visto quindi come operatore a tutti gli effetti alla pari di TIM, Vodafone e WindTre per quanto riguarda il funzionamento e non come un operatore virtuale (MVNO) come PosteMobile o Coop Voce.

Semplicità e trasparenza

Ciò che Benedetto Levi, CEO di Iliad Italia, ha presentato sul palco è un concetto quasi estraneo agli operatori nostrani. Iliad promette di semplificare la telefonia mobile grazie ai concetti di semplicità e trasparenza. Niente sorprese nascoste, niente vincoli, niente costi extra.

iliad 4
Il contratto Iliad è semplice e chiaro. / © Iliad

Un'offerta semplice

Iliad propone una sola offerta per evitare troppa confusione. Nessun vincolo, nulla di più semplice. Per sottolineare il suo concetto di semplicità ha ridotto al minimo anche le condizioni generali d'uso: dimenticatevi i malloppi da 20 o più pagine per il contratto telefonico, il contratto di Iliad è di una singola pagina in modo da essere semplice, comprensibile e soprattutto leggibile da tutti.

Offerta Iliad

  Minuti SMS Internet Prezzo
Italia Illimitati
verso fissi e mobili (italiani)
Illimitati
verso mobili (italiani)
30GB in 4G+
(compreso roaming gratuito su reti WindTre)
5,99 euro
All'estero Illimitati
verso fissi e mobili (italiani)

Illimitati
verso mobili (italiani)

2GB bonus in 4G+ da sommare a quelli di partenza Incluso nel prezzo
Verso l'estero Illimitati verso 65 destinazioni
(controlla i Paesi inclusi qui)
- - Incluso nel prezzo

Perché cambiare operatore?

Levi ha mostrato come al momento sia impossibile avere un'offerta migliore con altri operatori italiani. Utilizzando come esempio un utente fittizio che mensilmente utilizza 1000 minuti di chiamate, 600 SMS e 30GB di internet ha paragonato i costi di Iliad a quelli che l'utente spenderebbe con altre società, il risultato è incredibile ed i vantaggi evidenti:

Iliad contro gli altri operatori

  Iliad Vodafone TIM Wind Tre
Prezzo 5,99 64,00 euro 201,50 euro 41,00 euro 115,00 euro
Costo relativo a Iliad - 11x 34x 7x 19x

Dati mostrati da Iliad Italia durante l'evento di lancio. 

Niente brutte sorprese

Oltre al semplice contratto di una singola pagina che, parliamoci chiaro, è già una rivoluzione nel nostro mercato, Iliad garantisce l'assenza di costi aggiuntivi nascosti. Inclusi nell'offerta dal costo di 5,99 euro al mese troverete infatti anche i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica
  • Mi richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero chiamante
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata (se il numero è occupato)
  • Blocco numeri nascosti

Per un elenco completo vi rimando alla pagina ufficiale dell'operatore a questo link.

iliad 1
Iliad punzecchia la concorrenza puntando ai costi nascosti. / © Iliad

Basta scorrettezze!

Puntando sul fattore onestà, Iliad ha colpito gli operatori italiani uno ad uno sottolineandone le scorrettezze e debolezze durante la presentazione avvenuta il 29 maggio. Questi operatori hanno paura di Iliad e la società francese lo sa bene; è questo il motivo dell'aggressività dimostrata sul palco. Iliad si prepara ad utilizzare la frustrazione dei consumatori per combattere i propri concorrenti. Gran bella mossa strategica.

Voi dovete essere liberi di utilizzare lo smartphone come preferite.

L'azienda ha esposto come gli operatori telefonici in Italia si stiano prendendo gioco dei propri clienti, cambiando i cicli di fatturazione mensile, rimodulando le offerte, aggiungendo costi extra in corso d'opera e così via. La promessa di Iliad è quella di non nascondere nulla e garantire un prezzo fisso per sempre, senza vincoli. 

iliad 2
Benedetto Levi ha dimostrato sul palco come Iliad non abbia paura di nessuno. / © Iliad

Nonostante sul palco l'azienda abbia promesso il costo fisso della sua offerta per sempre, una clausola trovata nel contratto sembra far pensare che nemmeno Iliad manterrà questa promessa. Solo con il tempo potremo dirlo con certezza.

Credete davvero che l'arrivo di questo nuovo operatore darà il via ad una rivoluzione? State pensando di cambiare operatore?

ULTIMI ARTICOLI

18 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Crypto Vale 27 giu 2018 Link al commento

    Vi prego di insediarvi anche nella ADSL fissa....... Passo immediatamente con voi


  • Giuseppe Caruso 25 giu 2018 Link al commento

    Salve, io l'ho provata, questa sim da qualche settimana, devo ammettere che non ha la velocità di tim, ma che cmq funziona bene e per il prezzo che ha, tutto sommato ne vale la pena.


  • mauro 30 mag 2018 Link al commento

    Scusate la domanda da profano....
    Ma questa "nuova" società rimarrà sempre sul mobile o in futuro si inserirà anche nel mercato del fisso con fibra o adsl?


    • Luca Zaninello 30 mag 2018 Link al commento

      Per ora penso vogliano concentrarsi sul mobile. Costruire un'infrastruttura nuova per le reti fisse non è così "facile" :)


    • Gianluca 30 mag 2018 Link al commento

      da quanto ho letto qualche mese fa, l'intenzione è di ampliarsi alla rete fissa con l'affitto delle linee


      • mauro 30 mag 2018 Link al commento

        quindi se mai dovesse essere sarebbe VDSL -NGA oppure, sempre stando ai "rumor", sarebbe considerabile anche l'ipotesi VULA?
        Thanks


      • Gianluca 3 giu 2018 Link al commento

        esattamente


  • Fabrizio Cadin 30 mag 2018 Link al commento

    Ho dimenticato di essere avvisato!


  • Fabrizio Cadin 30 mag 2018 Link al commento

    Chiedo: si può tenere lo stesso numero? Dove la posso acquistare? Una sola? Io ad esempio ne avrei due a nome mio. Grazie per le info


  • francesco berardi 30 mag 2018 Link al commento

    Niente carte ricaricabili, obbligo di carta di credito. Mica posso farmi una carta di credito, che mi sono tolto perchè mi hanno truffato 1500 euro, solo per farmi la sim con loro.


    • Luca Zaninello 30 mag 2018 Link al commento

      E' possibile farla anche ricaricabile, io ho fatto così. Guarda bene la pagine del sito durante la richiesta, quando chiedono il metodo di pagamento puoi selezionare ricaricabile ;)


  • Simone Costi 30 mag 2018 Link al commento

    Mio fratello ci stava pemsando e pure io, in realtà (finalmente potrò usare spotify online quanto mi pare!).

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica