Huawei GX8 recensione: uno smartphone maturo che non sorprende

AndroidPIT Huawei G8 2
© nextpit

Leggere in altre lingue:

Huawei nell'autunno del 2015 ha introdotto sul mercato il Huawei GX8. Si tratta di uno smartphone con un display di 5,5 pollici che si colloca nella nuova fascia di dispositivi di "medio-alta", la stessa alla quale appartiene anche il Moto X Play. Hanno, questi due dispositivi, dato vita ad una nuova categoria o si tratta semplicemente di smartphone di fascia-media mascherati da qualcos'altro? Per scoprirlo non vi resta che continuare a leggere la nostra recensione del GX8!

Huawei G8

Pro

  • Design
  • Fotocamera
  • MicroSD

Contro

  • Peso
  • Schermo riflettente a causa del design 2.5D
    Huawei G8: Tutte le offerte

    Huawei G8 – Uscita e prezzo

    Il Huawei GX8 è disponibile sul mercato dal mese di ottobre 2015. Nonostante non sia possibile acquistarlo sul sito ufficiale dal brand, potrete comunque comprarlo da altri shop online dedicati. Lo smartphone è disponibile nella versione con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile via micro-SD ed offre tre diverse colorazioni: champagne, bianco e nero. Durante il nostro test abbiamo utilizzato la variante bianca.

    Per quanto riguarda il prezzo, lo trovate su Amazon.it a 340 euro.

    AndroidPIT Huawei G8 2 2
    Il lato B del GX8 (o G8 a seconda del mercato). / © ANDROIDPIT

    Huawei G8 – Design e assemblaggio

    Il Huawei GX8 mostra il caratteristico design offerto da Huawei e Honor, ovvero lo stesso look che troviamo su qualsiasi altro smartphone metallico di fascia alta. Il GX8 sfoggia un unibody metallico interrotto, sulla scocca, da due fasce di plastica che impediscono che il metallo limiti il segnale dell'antenna.

    Lo smartphone, con i suoi 167 grammi, risulta piuttosto pesante, un piccolo mattoncino. Per darvi un'idea: pesa 14 grammi in più rispetto al Galaxy S6 Edge+ che incorpora un display di 5,7 pollici, oltre a mostrare 0,6 mm in più di spessore e 0,8 mm di larghezza.

    Il Huawei GX8 mostra il caratteristico design offerto da Huawei e Honor
    AndroidPIT Huawei G8 2
    Il Huawei GX8 è ben realizzato! / © ANDROIDPIT

    Frontalmente lo schermo di 5,5 pollici è ricoperto da Gorilla Glass 4 e 2.5D e dei poco attraenti bordi neri incorniciano il display rovinando il rapporto schermo-corpo. Sempre sul pannello frontale trovano spazio il logo del brand, l'obiettivo della fotocamera frontale, il LED di notifica, sensore di prossimità e lo speaker per le chiamate. 

    AndroidPIT Huawei G8 7
    Tasto di accensione e regolatore di volume si trovano lungo il lato destro. / © ANDROIDPIT

    Lateralmente il GX8 dispone di due tasti fisici dal design metallico: uno è il tasto di accensione, l'altro il regolatore di volume. Il primo offre un design irregolare che però, durante il nostro test, non sono riuscito ad individuare con facilità, ma la causa potrebbero essere le basse temperature dell'inverno berlinese che hanno ridotto la sensibilità delle mie dita.

    Lungo il bordo superiore compare il jack per le cuffie ed il microfono che cancella il rumore circostante durante le chiamate. Sul bordo inferiore trovano invece spazio le griglie degli speaker anche se il suono proviene in realtà da un solo altoparlante (quello a destra).

    AndroidPIT Huawei G8 8
    Jack per le cuffie e mucrofono! / © ANDROIDPIT

    Sulla scocca posteriore il brand ha invece collocato la fotocamera principale, il flash dual-LED, il sensore d'impronte digitali e le due bande in plastica menzionate sopra.

    Il GX8 è un elegante smartphone dal look sobrio, leggermente largo e pesante
    AndroidPIT Huawei G8 4
    La fascia in plastica sulla scocca del GX8. / © ANDROIDPIT

    Il GX8 è un elegante smartphone dal look sobrio, leggermente largo e pesante. Per chi è alla ricerca di un ampio scherm, ma non vuole spendere una fortuna o rinunciare ad un aspetto premium, questo smartphone, insieme all'Honor 7, costituiscono un'ottima scelta. 

    Huawei G8 – Display

    Il Huawei GX8 incorpora un display LCD di 5,5 pollici con risoluzione in Full HD (1920x1080 pixel) che risulta in una densità di 401 pixel per pollice. Abbiamo di fronte uno schermo luminoso, sul quale è possibile distinguere i singoli pixel, con alcuni buoni angoli di visione, ed altri meno. 

    Ci sono due aspetti che non mi convincono: il primo è il riflesso causato dai bordi curvi in 2.5D; il secondo è la cornice nera che circonda il display. Questo particolare cambia il rapporto schermo/corpo al 71,7% (per farvi un'idea, sul G3 troviamo invece il 76%). Il Redmi Note 3 e il Meizu Metal, per esempio, offrono un miglior rapporto rispetto al GX8.

    Il Huawei GX8 incorpora un display LCD di 5,5 pollici con risoluzione in Full HD
    AndroidPIT Huawei G8 5
    In primo piano i due dettagli poco convincenti del Huawei GX8. / © ANDROIDPIT

    Il display del Huawei GX8 è buono ma, per il prezzo sfoggiato, avrebbe potuto offrire di più, considerando anche che la tecnologia 2.5D non è poi un dettaglio così fondamentale, nonostante recentemente Huawei sembri essere ossessionato da questo dettaglio. 

    Huawei G8 – Funzioni speciali

    Il Huawei GX8 nasconde tantissimi segreti, alcuni dei quali sono in realtà già presenti sul altri dispositivi del brand.

    Lettore d'impronte digitali

    Il lettore d'impronte digitali del GX8 può essere impostato in pochi e semplici passi e funziona perfettamente. Ho individuato solo un piccolo difetto: lo smartphone è troppo grande per poterlo incorporare sulla scocca. Si tratta ovviamente di gusti personali, ma risulta un po' scomodo perfino per le mie mani grandi.

    Il sensore, oltre a sbloccare il dispositivo, offre altre funzioni. Può essere utilizzato per rispondere alle chiamate, scattare foto, girare video, bloccare la sveglia o visualizzare il pannello delle notifiche.

    Modalità una sola mano

    Il Huawei GX8 offre la modalità di utilizzo con una sola mano. Questa funzione visualizza su uno degli angoli inferiori dello schermo una finestra più piccola facilmente raggiungibile con una sola mano.

    AndroidPIT Huawei G8 one hand 1
    Il Huawei GX8 può essere gestito con una sola mano. / © ANDROIDPIT

    Controlli tramite gesti

    Un'altra funzione che Huawei ha introdotto su questo smartphone è il controllo tramite gesti. Grazie a questa feature potrete disegnare diverse lettere sullo schermo per accedere in modo veloce ad app e servizi come, ad esempio, la fotocamera. Per farlo potrete accedere ai comandi preimpostati o personalizzarli a vostro piacimento.

    Huawei GX8
    I controlli tramite gesti offerti da Huawei! / © ANDROIDPIT

    Il Huawei GX8 offre una decina di opzioni ma ho deciso di non dilungarmi troppo in questa sezione. Questo smartphone offre tutto ciò di cui si ha bisogno, perfino più di quanto necessario.

    Huawei G8 – Software

    Il GX8 incopora la versione Android 5.1 Lollipop affiancata dall'interfaccia EMUI 3.1. Come per tutti gli smartphone cinesi, manca l'app drawer. Ho inoltre notato alcuni cambiamenti come, per esempio, un quadrato multitasking dove si può scorrere verso l'alto o verso il basso per chiudere le applicazioni. Personalmente preferisco la versione nativa di Lollipop.

    Il Huawei GX8 riceverà l'aggiornamento a Marshmallow

    Per quanto riguarda gli aggiornamenti, Huawei ha assicurato l'arrivo di Android Marshmallow sul GX8.

    multitareag8
    Il multitasking offerto da Lollipop sul G8.  / © ANDROIDPIT

    Per quanto riguarda le app presinstallate, ne troverete in totale 28. Di queste 28 applicazioni, dal mio punto di vista sono 15 quelle utili ed essenziali. Le restanti non disturbano ma, qualora non vi andasse di averle sul dispositivo, la maggior parte di queste possono essere disinstallate semplicemente trascinandole verso la parte alta del display.

    Dall'altra parte però, solo 22GB dei 32 offerti, sono veramente disponibili. La memoria del GX8 è espandibile con scheda microSD fino a 128GB.

    Huawei G8 – Prestazioni

    Il GX8 incorpora un processore Qualcomm Snapdragon 616 octa-core dove quattro nuclei girano ad un massimo di 1,5GHz, mentre gli altri quattro girano a 1,2GHz. Ad affiancarlo troviamo una GPU Adreno 450 e una memoria RAM di 3GB.

    Il Huawei GX8 riesce a gestire i task più semplici come quelli più complicati senza alcun problema

    Il nostro Huawei GX8 è stato sottoposto a tutte le consuete torture dei diversi benchmark ed è risucito a posizionarsi allo stesso livello del nuovo Galaxy A3, HTC One A9  e Huawei ShotX. Le sue prestazioni sono risultate essere del 20% superiori a quelle del Moto X Play che integra uno Snapdragon 615. 

    Per quanto riguarda le prestazioni nell'utilizzo quotidiano, il Huawei GX8 riesce a gestire i task più semplici come quelli più complicati senza alcun problema. Durante il test non ho riscontrato crash improvvisi anche se, durante l'utilizzo del multitasking, ho notato dei rallentamenti soprattutto nel passaggio da un gioco ad un'altra app. Lo stesso problema è venuto fuori durante il caricamento di Real Racing 3. Niente di grave in realtà anche perchè è riuscito a gestire altri giochi impegnativi dal punto di vista grafico senza problemi.

    Huawei G8 – Audio

    Al di là delle apparenze, il GX8 non offre una coppia di speaker poichè solo quello collocato a destra riproduce il suono. Il mono speaker integrato nel dispositivo riproduce i suoni ad un volume adeguato, con un suono pulito e nitido ed un leggero rumore. Allo stesso tempo però il GX8 non può competere con i dispositivi dotati di altoparlanti stereo. 

    AndroidPIT Huawei G8 10
    Solo lo speaker a destra riproduce il suono. / © ANDROIDPIT
    Il mono speaker integrato nel dispositivo riproduce i suoni ad un volume adeguato, con un suono pulito e nitido ed un leggero rumore

    Anche se lo speaker può essere sufficiente per riprodurre il suono, nella confezione troverete incluso un paio di auricolari. Questi permettono di ascoltare la propria musica senza dover tenere in mano il dispositivo anche se la qualità audio lascia a desiderare: è la peggiore che abbia mai sentito utilizzando delle cuffie.

    Huawei G8 – Fotocamera

    La fotocamera è la feature migliore del Huawei GX8. Sulla scocca posteriore troviamo un obiettivo di 13MP con autofocus, mentre frontalmente trova spazio un obiettivo di 5MP. La fotocamera principale scatta foto di 13MP nel fromato 4:3 e di 10MP in modalità panorama.

    Le prestazioni dell'obiettivo sono buone anche se, in condizioni di scarsa luminosità, non riesce a dare il meglio di sè. I colori sono bilanciati e la modalità HDR funziona senza problemi. Il GX8 integra un flash dual-LED, una caratteristica che solitamente non troviamo negli smartphone di questa fascia di prezzo.

     La fotocamera del GX8 è una delle migliori che possiamo trovare al momento tra i dispositivi di fascia medio-alta
    AndroidPIT Huawei G8 3
    L'obiettivo della fotocamera posteriore ed il sensore d'impronte digitali.  / © ANDROIDPIT

    L'autofocus automatico è veloce come anche quello selettivo ed include la mdoalità manuale ed automatica. Troviamo poi la modalità HDR, panoramica ed una serie di regolazioni manuali. L'interfaccia della fotocamera di Huawei è molto intuiva e facile da usare.

    La fotocamera frontale di 5MP integra diverse modalità, le stesse che troviamo su altri dispositivi cinesi come Bellezza, e Selfie perfetto (una opzione non molto semplice da capire) oltre alla possibilità di aggiungere un tocco di trucco sul viso. 

    HuaweiGX8 camera
    Le impostazioni offerte dalla fotocamera del Huawei GX8! / © ANDROIDPIT

    Nel complesso, la fotocamera del GX8 è una delle migliori che possiamo trovare al momento tra i dispositivi di fascia medio-alta.

    huaweig8camera
    Una foto scattata utilizzando la modalità HDR. / © ANDROIDPIT

    Huawei G8 – Batteria

    Il Huawei GX8 integra una batteria di 3000mAh sotto il display di 5,5 in Full HD. Non è la miglior batteria che abbiamo visto in giro, ma riesce ad arrivare a fine giornata con il 10% di carica a disposizione sotto un utilizzo moderato del dispositivo e riesce a garantire una giornata e mezzo di autonomia con un utilizzo normale (WhatsApp, email, leggere le notizie online).

    Su AnTuTu il GX8 ha riportato un risultato di 5518 punti, affiancando dispositivi come il Meizu metal, Galaxy S4 o Xperia Z5 Premium, dispositivi non certo noti per l'autonomia della batteria.

    Il Huawei GX8 integra una batteria di 3000mAh
    AndroidPIT Huawei G8 vs P8 1 2
    Il Lato B di GX8 e P8, entrambi realizzati da Huawei! / © ANDROIDPIT

    Il processore Snapdragon 615 supporta la carica rapida che però non è stata integrata nel GX8. Uno degli aspetti che non adoro di questo smartphone sono i lunghi tempi di ricarica. Il caricabatterie in dotazione trasmette 1A e impiega circa 2 ore per caricare la batteria di 3000 mAh. Fortunatamente non ero di fretta.

    HuaweiGX8 batteria
    Sfruttate le modalità di risparmio energetico del GX8! / © ANDROIDPIT

    Il Huawei GX8 include diverse modalità di risparmio energetico per ottimizzare il consumo energetico del dispositivo.

    Huawei G8 – Specifiche tecniche

    Giudizio complessivo

    Il Huawei GX8 mi ha scaturito emozioni contrastanti. Ci troviamo davanti ad un un design che sorprende per il suo aspetto premium ma che, allo stesso tempo, entra in contrasto con un display non ben ottimizzato con il corpo dello smartphone, che in più presenta un peso eccessivo.

    Se analizziamo i componenti interni, il GX8 soddisfa le esigenze quotidiane di un utente, garantisce delle buone prestazioni grazie ai 3GB di RAM e la fotocamera offre dei buoni risultati.

    Il GX8 manca però di personalità. Molto simile ai membri della famiglia Huawei non riesce a sorprendere, tuttavia, il GX8 rimane un dispositivo maturo, attraente e solido di cui ci si può fidare al 100%.

    Vai al commento (1)
    Kike Santamaría

    Kike Santamaría
    Caporedattore

    Kike è caporedattore del team spagnolo di AndroidPIT ed ha studiato Scienze della Comunicazione a Madrid. Prima di unirsi al nostro team, Kike possedeva un iPhone 4, ma ormai non usa che iPod. Convertitosi al mondo Android, Kike è passato da un Galaxy S2 ad un Nexus 4 (che ha smarrito), e da un LG G2 (di cui ha rotto il vetro ben 3 volte) all'attuale Xperia Z3. Oltre ad essere un appassionato di Android, Kike è un amante di film di fantascienza ed horror. Tra i suoi preferiti ci sono Alien, X Files e tantissime altre serie TV. I suoi autori preferiti sono J.G Ballard e Philip K. Dick, mentre i registri che più ammira sono Cronenberg e M. Night Shyamalan.

    Guarda tutti gli articoli
    Ti è piaciuto l'articolo? Per favore, condividilo!
    Articolo successivo
    1 Commento
    Commenta la notizia:
    Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
    Commenta la notizia:
    Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

    • Marco Rossi 1
      Marco Rossi 12 mag 2016 Link al commento

      io l’ho preso da smartphonestock.it in versione silver/champagne a 269,58 e mi trovo veramente molto bene