Come impostare Google Assistant sugli speaker Sonos

Come impostare Google Assistant sugli speaker Sonos

Se desiderate conoscere come impostare Google Assistant sui nuovi Sonos One e Sonos Beam, oppure semplicemente utilizzare Google Home Mini per controllare i prodotti Sonos, questa guida fa al caso vostro!

Scorciatoie:

Anche se si possiede un dispositivo Google Home (o più di uno), è probabile che la qualità sonora risulti inferiore a quella di uno speaker Sonos. Dopotutto, il marchio è particolarmente esperto nella produzione di dispositivi audio e ha affinato i suoi prodotti negli ultimi vent'anni. È dunque improbabile che l'hardware di Google o Amazon possa competere in termini di qualità audio.

Utilizzando un dispositivo Google Home, dotato di Google Assistant, accoppiato ad un altoparlante Sonos, è possibile ottenere il meglio di entrambi i mondi: comodi comandi vocali e un suono fantastico. Gli speaker Sonos più recenti, come Sonos One e Sonos Beam, sono persino dotati di Google Assistant integrato. Ecco una guida passo-passo su come impostare il tutto.

N.B.: Google Assistant per gli speaker Sonos è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti. L'azienda ha confermato l'arrivo in Regno Unito, Canada, Australia, Francia, Germania e Paesi Bassi a breve.

Configurare Google Assistant per controllare gli speaker Sonos

  1. Scaricate l'applicazione Google Assistant e l'applicazione Sonos dal Google Play Store. Se le avete già installate, assicuratevi che si tratti dell'ultima versione;
  2. Nell'applicazione Sonos, recatevi nella scheda Altro e premete su Servizi vocali. Scegliete Google Assistant dall'elenco;
  3. Vi verrà richiesto di accedere al vostro account Sonos. Se non ne avete uno, potete facilmente crearlo;
  4. A questo punto sarà necessario aggiungere lo stesso account Spotify/YouTube Music/Deezer su entrambe le piattaforme (Google Assistant e Sonos). Nell'applicazione Google Assistant, toccare l'icona del profilo in alto a destra e poi Servizi > Musica;
  5. A questo punto sarete pronti ad utilizzare Google Assistant per controllare uno dei vostri speaker Sonos.
sonos google assistant setup
È possibile impostare tutto dalle due applicazioni. / © Sonos

Impostare Google Assistant su Sonos One o Beam

  1. Prima di tutto avrete bisogno di entrambe le applicazioni di cui sopra;
  2. Nell'applicazione Sonos, cercare la scheda Altro e poi recatevi su Servizi vocali. Scegliere Google Assistant dall'elenco;
  3. Verrà ora visualizzato un elenco di speaker Sonos che possono essere configurati. Selezionare la voce Aggiungi;
  4. Ora verrete reindirizzati all'applicazione Google Assistant. Da qui dovrete accedere al vostro account Sonos;
  5. Google Assistant è in grado di rilevare automaticamente gli altoparlanti Sonos compatibili. In primo luogo, sarà necessario concedere all'altoparlante Sonos il permesso di utilizzare Google Assistant con il vostro account e confermare la stanza in cui utilizzate l'altoparlante;
  6. A questo punto sarà anche possibile aggiungere il servizio musicale predefinito, come Spotify;
  7. Seguire lo stesso procedimento per ogni speaker Sonos.

ULTIMI ARTICOLI

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Buongiorno.
    Purtroppo sonos mi dice che il servizio da me richiesto non è ancora disponibile nel mio stato (Italia)... Quindi?
    Grazie