NextPit

3 modi (più 1) per acquistare app e giochi sul Play Store senza carta di credito

3 modi (più 1) per acquistare app e giochi sul Play Store senza carta di credito

Avete acquistato o ricevuto in regalo un nuovo smartphone Android e, dopo averne ammirato ogni singola curva, siete pronti ad accedere al Google Play Store per fare strage di giochi ed applicazioni ma non possedete una carta di credito? Non preoccupatevi perché sul market di Google potrete acquistare le vostre app preferite, e molto altro, affidandovi a metodi di pagamento alternativi!

Metodi di pagamento supportati (e non) dal Play Store

Il Google Play Store offre una marea di app di ogni genere e categoria, adatte a qualsiasi tipo di utente, anche al più esigente: dall'appassionato di videogiochi, all'uomo d'affari, all'amante della cucina. Molte delle applicazioni disponibili possono essere scaricate gratuitamente, alcune richiedono acquisti in-app, per altre invece è necessario aprire il portafogli e tirare fuori la carta di credito fin da subito.

Se però non ne possedete una non preoccupatevi, perché il Play Store mette a disposizione dei metodi di pagamento alternativi tra i quali troverete sicuramente quello adatto alle vostre esigenze. Prima di passarli in rassegna, sappiate che, al contrario, sul Play Store non è possibile pagare con bonifici bancari e/o nazionali, Western Union, Money Gram, carte di credito virtuali, assicurazioni sanitarie, carte di trasporto per mezzi pubblici, servizi di deposito e garanzia.

Comprare sul Play Store utilizzando PayPal

PayPal è uno dei servizi di pagamento più utilizzati al mondo. Il motivo? È veloce, facile da usare e sicuro. Attraverso questa piattaforma è possibile acquistare beni o servizi online gratuitamente oltre ad inviare denaro ad amici e familiari (solo per i più generosi!), il tutto in pochi e semplici click.

Anche il Google Play Store supporta i pagamenti via Pay Pal e, qualora non aveste ancora un account, crearlo vi richiederà pochi minuti. Vi basterà accedere al sito ufficiale, cliccare su Registrati, selezionare Conto Personale ed inserire indirizzo email e password.

PayPal permette di collegare al conto oltre alle carte di credito (che non avete, altrimenti non stareste leggendo questo articolo!) e di debito, anche un conto bancario, oltre a permettere di ricaricare il conto attraverso un trasferimento. Quest'ultima è l'opzione più pratica nel caso in cui non possediate un conto in banca: trasferite qualche euro sul vostro conto e preparatevi ad utilizzarlo per i vostri acquisti online sul Play Store. 

AndroidPIT messenger Pokemon Go money
Sfruttate PayPal se non avete un conto in banca! / © NextPit

Comprare sul Play Store sfruttando le carte regalo

Un'altra soluzione per non rinunciare ai vostri acquisti online sul mercato di Google è quello di affidarvi alle carte regalo dedicate. Disponibili nei maggiori negozi di elettronica, le carte regalo Play Store offrono diversi tagli a seconda del budget che avete a disposizione (15/25 o 50 euro) e possono essere utilizzate in pochi secondi: l'unica cosa di cui avete bisogno è una moneta per grattare via la pellicola protettiva e scoprire il codice.

Una volta acquistata la carta regalo, potrete accedere al Play Store direttamente dal vostro dispositivo (o da pc) per ricaricare il vostro account ed utilizzare il credito per acquistare app, film, libri, musica e perfino dispositivi tutti rigorosamente firmati Android!

AndroidPIT Play Store payments 0395
Inserite il codice della carta regalo e date il via allo shopping! / © NextPit

Comprare sul Play Store con il vostro credito telefonico

Un altro modo per acquistare sul Play Store senza utilizzare una carta di credito è quella di utilizzare il vostro credito telefonico. Questo metodo di pagamento è supportato solo da alcuni operatori telefonici che, nel caso dell'Italia, sono Tim, Wind, Tre e Vodafone che avevano abbandonato il Play Store nel 2013 ma che hanno finalmente deciso di rientrare in casa Google!

Ogni singolo operatore offre, sul proprio sito ufficiale, una pagina dedicata alla procedura da seguire, che in tutti i casi è particolarmente semplice:

A prescindere dall'operatore utilizzato, assicuratevi di non aver prosciugato il credito telefonico, connettetevi alla rete e andate sul Play Store alla ricerca dell'app o dei servizi che desiderate acquistare. Selezionate poi come metodo di pagamento Attiva la fatturazione Tim, Tre o Vodafone (vedrete visualizzata un'unica opzione a seconda del vostro operatore) e confermate l'acquisto!

AndroidPIT Play Store payments 0392
Utilizzate il credito telefonico per acquistare le vostre app preferite sul Play Store ! / © ANDROIDPIT

Bonus: affidatevi ai sondaggi di Google Opinion Rewards

È Google stesso a fornirci un modo per guadagnare qualche soldo da poter spendere sul suo Play Store. Per farlo ha creato un'app chiamata Google Opinion Rewards che consiste in una piattaforma che mette a disposizione una serie di sondaggi volti a migliorare i nuovi prodotti. Una nuova notifica raggiungerà il vostro dispositivo non appena un nuovo questionario sarà disponibile e vi basteranno pochi minuti per rispondere alle domande e guadagnare credito da spendere in app e giochi sul Play Store.

In questo caso si tratta di un metodo alternativo di pagamento che richiede da parte vostra un po' di tempo e impegno, ma sono certa riuscirete a ritagliarvi qualche minuto mentre tornate a casa la sera o mentre state spaparanzati sul divano per dare a Google la vostra opinione e guadagnare così qualche soldo! Il problema con Google Opinion Rewards è principalmente uno: i sondaggi proposti sono davvero pochi ma potete dare un'occhiata all'articolo di seguito per cercare di guadagnare qualche soldo sfruttando le app Android:

AndroidPIT Play Store payments 0384
Rispondete ai sondaggi di Google per guadagnare qualche soldo da spendere sul Play Store! / © ANDROIDPIT

Se invece disponete di una carta di credito, ad aspettarvi c'è Google Pay:

Quale metodo di pagamento utilizzate generalmente sul Play Store?

Ti è piaciuto l'articolo? Per favore, condividilo!
Partecipa alla discussione ora

Articoli consigliati

22 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Andrea Granfo 26 nov 2019 Link al commento

    Ho un problema, non riesco ad aggiungere ai metodi di fatturazione il mio credito preso da Google opinion Edwards. Come faccio? Quando vado a modificare metodo di pagamento non mi aggiunge la voce "utilizza credito Google"


  • Gigi Duse 24 ott 2018 Link al commento

    Da ottobre 2015 Google Opinion Rewards mi ha accreditato € 63,28 con 316 sondaggi, non male. Attenzione a non rispondere a caso perché credo ci sia un controllo di coerenza sulle risposte.....


  • Marco Murgia 7 giu 2016 Link al commento

    ciao a tutti! a me arrivano spesso... 10 volte all'anno... l'ho attivato nel 2014 ma i primi sondaggi sono comparsi a giugno dell'anno scorso...


  • Marco Murgia 7 giu 2016 Link al commento

    Ciao a tutti! A me invece arrivano i sondaggi abbastanza spesso. 11 volte quest'anno e quest'anno 10 volte: 2 volte a maggio, 2 ad aprile, 2 a febbraio e 5 volte a gennaio. per ora niente nessuna a giugno... da fine giugno dell'anno scorso ho ricevuto 6 euro, con una media di 30 cents a sondaggio... la massima di 67 cents proprio a inizio a gennaio... li sto usando per acquistare app... sono comodi perchè mi capita di non usare il credito della carta associata all'account...
    non ne ho idea in base a cosa viene selezionato il mio account e non gli altri. mah! :)


  • Massimiliano 7 giu 2016 Link al commento

    Sempre puntuale. Sto scaricando proprio ora Google Opinion Rewards....poi vi faccio sapere.

    Per il momento sto attendendo una notifica di autorizzazione


  • Davide Leone 27 apr 2016 Link al commento

    Nell'articolo come sempre! Di solito mi affido alla PayPale e qualche volta al mio credito (lì ho giusto i soldi che mi servono, raramente mi avanza più di un euro). Google Opinion Rewards, come molti giustamente ripetono nei commenti, è un servizio di dubbia utilità. L'ho tenuto installato circa un annetto sul mio telefono e non sono arrivato neanche ad un'euro


  • Alex Bagnuoli 15 apr 2016 Link al commento

    Ho provato a installare più volte Google Opinion Rewards e non mi è arrivato mai un sondaggio :'(


  • Dommy Dsd 14 apr 2016 Link al commento

    Non sapevo della possibilità di usare il credito telefonico, forse perché acquisto poco


    • Jessica Murgia 14 apr 2016 Link al commento

      Ciao Dommy!
      Sì, con Tim, Wind e Tre puoi sfruttare il tuo credito telefonico per acquistare sul Play Store. Se invece utilizzi Vodafone come operatore questa opzione non è purtroppo disponibile.


  • Alessandro Agostini 14 apr 2016 Link al commento

    Nei rari casi ho sempre usato carta di credito. Ma proverò volentieri Google Opinion Rewards


    • Jessica Murgia 14 apr 2016 Link al commento

      Ciao Alessandro!
      Come mai acquisti raramente sul Play Store? Non trovi app o servizi interessanti o quelle gratuite bastano per soddisfare le tue esigenze?


      • Alessandro Agostini 14 apr 2016 Link al commento

        Ciao Jessica.
        Quelle gratuite sono sufficienti.
        Non sono restio all'acquisto di App, anzi ricordo che acquistai la prima subito dopo l'acquisto del mio primo Android (Klets) perché era utile, ma non ne trovo mai necessità. Ovviamente scarico sempre la versione gratuita ripromettendomi di fare l'eventuale upgrade, ma poi l'applicazione mi soddisfa e non sento il bisogno di farlo.


  • amicocatopleba 14 apr 2016 Link al commento

    Pago con Postepay, la uso solo per i pagamenti in internet. Ci carico quello che mi serve e stop. Non credo di aver mai avuto dentro più di trenta euro. Ora, se non ricordo male, dovrei averne sei-sette. :-)


    • Jessica Murgia 14 apr 2016 Link al commento

      Ciao amicocatopleba!
      PostePay, debit card e prepagate sono un'ottima soluzione per i pagamenti online. Ma cosa te ne fai di sette carte?? :)


      • M.N.C. 14 apr 2016 Link al commento

        Ma sei-sette sono gli euro xD xD


      • amicocatopleba 14 apr 2016 Link al commento

        LOL. Credo di essermi espresso male: sei-sette sono gli euro che attualmente ho nella Postepay. :-D


      • Jessica Murgia 14 apr 2016 Link al commento

        ahah hai ragione, ha decisamente più senso!


      • Jessica Murgia 14 apr 2016 Link al commento

        Mi stavo iniziando a preoccupare! XD


      • amicocatopleba 14 apr 2016 Link al commento

        Avessi avuto sette Postepay mi sarei dovuto preoccupare io. :-D

Mostra tutti i commenti
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica